- Italian Grammar B2 Level - https://open.books4languages.com/italian-b2-grammar -

Nomi con Plurali Doppi

Introduction

Il nome o sostantivo è una parte variabile del discorso che può indicare persone, animali, cose, idee, ecc… I sostantivi si declinano sempre in base al genere, maschile o femminile, e al numero, singolare o plurale.

I nomi maschili che al plurale presentano la forma al femminile, sono detti nomi con il Doppio Plurale. Il loro significato è spesso completamente differente.

Form

I nomi con un Doppio Plurale sono quei nomi maschili che terminano in -o e che hanno:

  • Un plurale regolare in -i (di genere maschile);
  • Un plurale regolare in -a (di genere femminile).

Spesso i due plurali hanno anche significato diverso. Ecco i più frequenti:

SING.PLUR.
braccioi bracci (di una struttura meccanica) – le braccia (del corpo umano)
budelloi budelli (tubi, o anche metaforicamente vie lunghe e strette) – le budella (intestini)
calcagnoi calcagni (parte posteriore dei piedi, talloni) – le calcagna (usato solo in locuzioni del tipo “stare alle calcagna di qualcuno”)
cervelloi cervelli (utilizzato anche per indicare le menti, le persone dotate di ingegno) – le cervella (materia cerebrale)
ciglioi cigli (della strada, di un burrone) – le ciglia (degli occhi)
cornoi corni (strumenti musicali) – le corna (degli animali)
filoi fili (dell’erba, i cavi elettrici) – le fila (di un tessuto, o anche metaforicamente di un racconto o di un’organizzazione)
cuoioi cuoi (pelle di animali conciata) – le cuoia (la pelle umana vista nel totale, usato in frasi come “tirare le cuoia” (morire))
ditoi diti, considerati in maniera distinta (i diti medi) – le dita (considerate in generale)
fondamentoi fondamenti (di una disciplina scientifica) – le fondamenta (di un edificio)
gestoi gesti (movimenti, specialmente di testa, mani, braccia) – le gesta (azioni, imprese eroiche)
gridoi gridi (principalmente quelli degli animali) – le grida (quelle dell’uomo)
membroi membri (di una famiglia, di un’associazione) – le membra (dei corpi umani e animali)
lenzuoloi lenzuoli (considerati singolarmente) – le lenzuola (considerate a paia)
muroi muri (di una casa) – le mura (di una città, di una fortezza)
ossogli ossi (per lo più quelli di animali macellati) – le ossa (l’insieme dell’ossatura)
urlogli urli (principalmente quelli degli animali) – le urla (quelle dell’uomo)

Example

  • le mura delle città in passato venivano costruite per una maggiore sicurezza e una maggiore difesa;
  • le urla di un bambino sono molto forti e stridenti;
  • ogni individuo ha le ossa del corpo di misura e peso differenti.

Use

I Nomi con Doppio Plurale vengono utilizzati per riferirsi a due o più persone, animali o cose.