Unit 11.1

Condizionale Passato dei Verbi Ausiliari

Introduction

Un verbo ausiliare è un verbo che può essere utilizzato in combinazione ad un altro verbo per la formazione dei tempi composti. Ne esistono due: essere e avere.

Il modo condizionale si usa per indicare un’azione che può avvenire se si avverano determinate condizioni. Esso ha due tempi: il presente e il passato.

Il condizionale passato dei verbi ausiliari viene utilizzato per indicare un desiderio o un dubbio riguardanti il passato, oppure per riferirsi a un’azione futura rispetto a un fatto espresso al passato.

Form

Il condizionale passato dei verbi essere e avere si forma con il rispettivo condizionale presente seguito dal participio passato:

PERS. ESSERE AVERE
Io sarei stato avrei avuto
Tu saresti stato avresti avuto
Lui sarebbe stato avrebbe avuto
Noi saremmo stati avremmo avuto
Voi sareste stati avreste avuto
Loro sarebbero stati avrebbero avuto

Example

  • Sarei stato volentieri ancora qualche giorno al mare.
  • Pensavo che saresti stato felice per lei.
  • Secondo le previsioni sarebbe stata una bella giornata, invece piove!
  • Non so se avrei avuto il coraggio di parlare con lui.
  • Non pensavo che quella canzone avrebbe avuto tanto successo.
  • Avrebbero dovuto chiedere un’opinione di chi ne sapeva più di loro.

Use

Il condizionale passato dei verbi ausiliari  prevede gli stessi usi del condizionale passato dei verbi regolari.

(vedi cond. pass. dei verb. reg. liv.B2)

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.



Translations

License