Unit 3.2

Congiuntivo Trapassato dei Verbi Servili

Verbi - 2 minutes

Download Download eBook Download ebook Print This Post Print This Post

Introduction

I Verbi Servili (o Modali) hanno la funzione di “aiutare” altri verbi a dargli un significato di dovere, di possibilità, di capacità o di volontà. Essi sono: doverepoteresapere e volere.

Il Congiuntivo è il modo finito del verbo, che indica la volontà, il dubbio o la possibilità. Ha quattro tempi: il Presente, l’Imperfetto, il Passato e il Trapassato.

Il Congiuntivo Trapassato viene di solito usato in frasi secondarie per esprimere anteriorità rispetto al verbo della frase principale, che in genere si trova al passato.

Form

Il Congiuntivo Trapassato dei Verbi Servili si forma aggiungendo al congiuntivo imperfetto il corrispettivo participio passato:

POTEREDOVERESAPEREVOLERE
Che io avessi potutoChe io avessi dovutoChe io avessi saputoChe io avessi voluto
Che tu avessi potutoChe tu avessi dovutoChe tu avessi saputoChe tu avessi voluto
Che egli/ella avesse potutoChe egli/ella avesse dovutoChe egli/ella avesse saputoChe egli/ella avesse voluto
Che noi avessimo potutoChe noi avessimo dovutoChe noi avessimo saputoChe noi avessimo voluto
Che voi aveste potutoChe voi aveste dovutoChe voi aveste saputoChe voi aveste voluto
Che essi/esse avessero potutoChe essi/ella avessero dovutoChe essi/esse avessero saputoChe essi/esse avessero voluto

Example

,,,,

Use

Il Congiuntivo Trapassato dei Verbi Servili o Modali prevede gli stessi usi del congiuntivo trapassato dei verbi regolari.

Books4Languages feedback

License

Italian Grammar B2 Level Copyright © 2018 by books4languages. All Rights Reserved.

Copy link