Unit 11.2

Condizionale Passato dei Verbi Servili

Introduction

I verbi servili (o modali) sono verbi che si combinano con altri verbi (di modo infinito) per dargli un significato di dovere, di possibilità, di capacità o di volontà. Essi sono: dovere, potere, sapere e volere.

Il modo condizionale anche dei verbi servili indica ciò che si desidera o si può fare se si avverano certe condizioni.

Il condizionale passato dei verbi servili viene utilizzato per indicare un desiderio o un dubbio riguardanti il passato, oppure per riferirsi a un’azione futura rispetto a un fatto espresso al passato.

Form

Il condizionale passato dei verbi servili si forma con il condizionale presente del verbo ausiliare seguito dal participio passato del verbo scelto:

PERS. POTERE DOVERE SAPERE VOLERE
Io avrei potuto avrei dovuto avrei saputo avrei voluto
Tu avresti potuto avresti dovuto avresti saputo avresti voluto
Lui avrebbe potuto avrebbe dovuto avrebbe saputo avrebbe voluto
Noi avremmo potuto avremmo dovuto avremmo saputo avremmo voluto
Voi avreste potuto avreste dovuto avreste saputo avreste voluto
Loro avrebbero potuto avrebbero dovuto avrebbero saputo avrebbero voluto

NOTA: Quando i verbi servili sono seguiti da un verbo di movimento prendono come ausiliare il verbo essere. In questo caso, dunque, il participio passato concorda con il soggetto in genere e numero.

Example

  • secondo me, avresti dovuto e potuto studiare di più!
  • non avresti dovuto mangiare così tanto!
  • avresti voluto vivere a Londra?

Use

Il condizionale passato dei verbi servili  prevede gli stessi usi del condizionale passato dei verbi regolari.

(vedi cond. pass. dei verb. reg. liv.B2)

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.


License