Unit 9.1

Verbi Impersonali

Verbi - 2 minutes

Download Download eBook Download ebook Print This Post Print This Post

Introduction

Il verbo è la parte variabile più importante del discorso che indica un’azione, un avvenimento o uno stato.

I verbi impersonali sono verbi che non possiedono un soggetto.

Form

verbi impersonali vengono espressi nella forma della 3ª persona singolare o plurale. I più noti si riferiscono a condizioni atmosferiche come: nevicare, piovere, grandinare
Questi verbi, in genere, prendono come ausiliare il verbo essere, ma alcuni di essi possono anche usare il verbo avere.

Alcuni verbi sono considerati impersonali quando vengono utilizzati in costruzioni particolari, come:

  • Si dice che/ dicono che + …;
  • Ci vuole + Nome + …;
  • Può darsi che + …;
  • Mi dispiace + che + …;
  • (Non) è necessario / opportuno / meglio / normale / possibile / difficile + che + …

Example

  • Si dice che la frutta faccia bene;
  • Le previsioni dicono che oggi piove;
  • Ci vuole coraggio per fare una cosa del genere;
  • Lucia non vive più in hotel, può darsi che abbia trovato una casa:
  • Mi dispiace che le cose siano andate così;
  • Non è opportuno che beviate di meno, dato che dovete guidare?
  • Per fare la torta ci occorrono più uova.

Use

Tra i verbi impersonali utilizziamo:

  • Le strutture si dice che/dicono che, per esprimere un’azione il cui soggetto è generico e non viene specificato;
  • Le strutture ci vuole, è necessario/opportuno/meglio che per esprimere azioni che vorremmo che si realizzino;
  • Le strutture può darsi che, è possibile/difficile che per parlare di fatti di cui non sappiamo con certezza se possono realizzarsi;
  • Il verbo dispiacere, che corrisponde alla forma negativa di piacere, e si usa quindi per parlare di cose che non piacciono.
Books4Languages feedback

License

Italian Grammar A2 Level Copyright © 2018 by books4languages. All Rights Reserved.

Copy link