Unit 1.2

Indicativo Imperfetto dei Verbi Servili

Introduction

Il verbo è la parte variabile del discorso che indica un’azione, un avvenimento o uno stato.

verbi servili (o modali) hanno la funzione di “aiutare” altri verbi, dando loro un significato di dovere, di possibilità, di capacità o di volontà. Essi sono: doverepoteresapere e volere.

L’indicativo imperfetto si usa per indicare situazioni ed abitudini nel passato. È la forma del passato più adatta per descrivere situazioni o enunciare eventi ripetuti.

Form

I verbi servili formano l’imperfetto indicativo nei seguenti modi:

PERSONA DOVERE POTERE
Io dov-evo pot-evo
Tu dov-evi pot-evi
Lui/Lei/Egli dov-eva pot-eva
Noi dov-evamo pot-evamo
Voi dov-evate pot-evate
Loro/Essi dov-evano pot-evano
PERSONA SAPERE VOLERE
Io sap-evo vol-evo
Tu sap-evi vol-evi
Lui/Lei/Egli sap-eva vol-eva
Noi sap-evamo vol-evamo
Voi sap-evate vol-evate
Loro/Essi sap-evano vol-evano

NOTA: Al tempo imperfetto, i verbi dovere e sapere non cambiano la loro radice, come avviene invece al presente.

Example

  • Dovevo comprare il latte, ma non ho potuto.
  • Dovevamo andarci insieme.
  • Il tuo esame poteva andare meglio.
  • Potevano aspettarci prima di andare.
  • Lei sapeva già tutto.
  • Sapevamo di poter contare su di te.
  • Volevi aiutarmi?
  • Volevano andare alla festa, ma sono rimasti a casa.

Use

L’Indicativo Imperfetto dei verbi servili prevede gli stessi usi dell’indicativo imperfetto dei verbi regolari.

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.


License