Unit 1.2

Verbi Servili

Introduction

Il verbo è una parte variabile del discorso che indica un’azione, un avvenimento o uno stato.

I verbi servili (o modali) hanno la funzione di aiutare altri verbi dando loro un significato di dovere, di possibilità, di capacità o di volontà. Essi sono: dovere, potere, sapere e volere.

Form

I verbi servili  sono dovere, potere, sapere, volere e possiedono una coniugazione irregolare per tutti i modi e i tempi verbali.

Vengono sempre seguiti da un verbo all’infinito, nel seguente modo:
Soggetto + verbo servile + verbo all’infinito + …

I verbi sapere e volere possono essere usati anche come verbi autonomi, seguiti in genere da un complemento oggetto.

Example

  • Oggi devi lavare l’auto!
  • Dovete andare a scuola.
  • Posso giocare con voi?
  • Possiamo andare al museo?
  • Sai giocare a carte?
  • (Voi) sapete cosa vogliamo.
  • I ragazzi non vogliono studiare.
  • Il bambino vuole un gelato.

Use

I verbi servili hanno diversi usi:

  • dovere presenta un significato di dovere o di obbligo;
  • potere presenta il significato di possibilità o probabilità;
  • sapere presenta il significato di capacità, di conoscere;
  • volere presenta il significato di volontà. 

Exercises

External link to Verbi Servili exercises (10).




Translations

License