Unit 4.1

Numero dei Sostantivi-Irregolarità

Introduction

Il Sostantivo è una parte variabile del discorso che può indicare persone, animali o cose. Esso ha un genere (maschile o femminile) e un numero (singolare o plurale).

Il Plurale di un sostantivo indica la presenza di più cose, persone o animali.

Esistono molti plurali irregolari che non seguono le comuni regole per la loro formazione.

Form

Alcuni sostantivi non seguono le normali regole di formazione del plurale, presentando delle particolarità:

  • I nomi uovo, dito, labbro, braccio, lenzuolo, carcere al singolare sono al maschile, mentre al plurale vanno al femminile;
    MASC. SING. FEM. PLUR. IRREG.
    l’uov-o le uov-a
    il dit-o le dit-a
    il labbr-o le labbr-a
    il bracci-o le bracci-a
    il lenzuol-o le lenzuol-a
    il carcer-e le carcer-i
  • Uomo mantiene lo stesso genere, ma al plurale diventa uomini;
    SING. PLUR. IRREG.
    l’uom-o gli uom-ini
  • Molti nomi che al singolare terminano inio al plurale terminano inii. Tuttavia, vi sono nomi che al singolare terminano per io ma al plurale escono ini;
    SING. PLUR. IRREG.
    lo z-io gli z-ii
    il rinv-io i rinv-ii
    il mormor-io i mormor-ii
    l’abbracc-io gli abbracc-i
    il mic-io i mic-i
    • Fa eccezione la parola Dio, che al plurale non segue la regola: diventa dèi (l’accento sulla –e è obbligatorio per distinguerlo dalla preposizione articolata dei).

Example

  • Stasera voglio mangiare non un solo uovo ma un’intera insalata di uova;
  • Il dito medio è quello più lungo tra tutte le dita della mia mano;
  • Gli uomini sono grandi lavoratori;
  • Gli zii sono dei secondi genitori;
  • Tra tutti gli abbracci, l’abbraccio di mia madre è quello che preferisco.

Use

I plurali irregolari prevedono gli stessi usi dei Sostantivi Plurali regolari.

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.


License

Italian Grammar A1 Level Copyright © 2018 by books4languages. All Rights Reserved.