Unit 8.2

Doppia Negazione

Introduction

La doppia negazione ha lo scopo di rafforzare una negazione già esistente.

Form

La doppia negazione si forma aggiungendo all’avverbio non un pronome, un avverbio o una locuzione di negazione.

Non va posto prima del verbo per renderlo alla forma negativa, mentre l’altro elemento segue il verbo secondo la seguente formula:
Non + verbo + avverbio/locuzione di negazione

I più noti pronomi, avverbi e locuzioni sono: nessuno, niente, nullamai, per niente, per nulla, nemmenoneanche, neppure

NOTA: Nessuno e nessuna si usano sia come aggettivi che come pronomi (sempre al singolare).

Example

  • Non c’era nessuno in giardino.
  • Non c’è più niente da fare.
  • Non mi hai mai detto una bugia.
  • Non compreremo quel divano per nulla al mondo.
  • Non ho nemmeno una foto con lui.
  • Non mi ha neanche chiesto la mia posta elettronica.
  • Quella casa non ha neppure una terrazza.

Use

In una doppia negazione si possono trovare diversi elementi:

  • mai, per niente, per nulla indicano un’azione che non è stata mai svolta o che non si svolgerà in futuro;
  • neanche, nemmeno e neppure negano qualcuno o qualcosa che si aggiunge a un’altra negazione detta in precedenza;
  • niente, nulla e nessuno sono pronomi indefiniti che indicano l’assenza di cose (niente e nulla) o persone (nessuno).

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.



Translations

License