Unit 9.1

Preposizioni Semplici – continuo

Preposizioni - 2 minutes

Download Download eBook Download ebook Print This Post Print This Post

Introduction

Le preposizioni sono parti invariabili del discorso che mettono in relazione tra loro gli elementi di una frase.

Le preposizioni si dividono in: semplici e articolate.

Form

Di norma, le preposizioni semplici precedono sempre il nome, il pronome o il verbo di cui specificano la funzione sintattica e si utilizzano per formare i vari tipi di complementi.

Altre preposizioni semplici sono: su, per, tra e fra.

Example

  • Oggi su di noi non c’è nemmeno una nuvola;
  • Tornando a casa siamo passati per il bosco;
  • Tra/fra tutti, il tiramisù è il dolce che preferisco;
  • Tra/fra tre giorni partiamo per Dublino.

Use

Tra le preposizioni di questo gruppo:

  • Su si usa per indicare un complemento di argomento, di stato in luogo, di moto a luogo. Risponde alle domande: “su chi?”, “su che cosa?”, “a proposito di chi?”, “a proposito di che cosa?”, e serve a evidenziare gli elementi della frase in maniera approssimativa (età, prezzo, misura), per indicare un luogo o un argomento di discussione;
  • Per si usa per indicare un complemento di fine, causa o mezzo. Risponde alle domande “per dove?”, “attraverso cosa?”, e serve a evidenziare a chi o che cosa si procura un vantaggio o uno svantaggio, un fine, una causa;
  • Tra e Fra sono sinonimi e si usano per indicare un complemento di relazione o un complemento di tempo continuato. Rispondono alle domande: “tra chi?”, “tra che cosa?”, e servono a evidenziare un rapporto di collaborazione, rivalità, comunicazione, somiglianza, ecc. tra persone o cose, o un tempo futuro.
Books4Languages feedback

License

Italian Grammar A1 Level Copyright © 2018 by books4languages. All Rights Reserved.

Copy link