Unit 10.1

Formazione degli Avverbi

Introduction

L’avverbio è una parte invariabile del discorso, la cui funzione è determinare il significato di un verbo, di un aggettivo o di un altro avverbio.

Esistono due grandi categorie di avverbi: lessicali (semplici o composti) e derivati.

Form

Gli avverbi possono derivare da altre parole (in genere aggettivi) e, in base al modo in cui sono strutturati (lessicali e derivati), possono essere ulteriormente suddivisi in tre categoriesemplici, composti e derivati.

Avverbi semplici

Gli avverbi semplici hanno una forma autonoma che non deriva da nessun’altra parola.

Alcuni esempi di avverbi semplici sono subito, mai, così, insieme

Avverbi composti

Gli avverbi composti sono formati da due o più parti che un tempo non erano unite.

Alcuni esempi di avverbi composti sono tuttora (da tutto-ora), almeno (da al-meno), dappertutto (da da-per-tutto), infatti (da in-fatti), indietro (da in-dietro), inoltre (da in-oltre), etc.

Generalmente, gli avverbi si collocano dopo il verbo a cui si riferiscono, e prima di un aggettivo o di un altro avverbio.

Example

  • Appena sceso dall’aereo, Carlo ne ha subito preso un altro.
  • Non mi ci siamo mai divertiti così.
  • Tuttora mi ricordo quel brutto viaggio in barca, ma almeno eravamo tutti insieme.
  • I suoi documenti sono dappertutto.
  • Infatti, non ti devi preoccupare.
  • Questo hotel dispone inoltre di un enorme ristorante.

 Use

Gli avverbi vengono utilizzati per determinare o modificare il significato di verbi, aggettivi, altri avverbi o intere proposizioni.

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.



Translations

License