Unit 5.1

Participio Passato dei Verbi Servili

Introduction

Il verbo è una parte variabile del discorso che indica un’azione, un avvenimento o uno stato.

I verbi servili (o modali) hanno la funzione di aiutare altri verbi dando loro un significato di dovere, di possibilità, di capacità o di volontà. Essi sono: dovere, potere, sapere e volere.

Il participio è un modo verbale che appartiene ai modi indefiniti (che non definiscono la persona a cui si riferiscono). Esso possiede due tempi: il presente e il passato.

Form

Il participio passato dei verbi modali si forma come nei verbi regolari.

Si aggiunge la desinenza –uto alla radice nel seguente modo:

Infinito Part. Pass
Dovere Dov-uto
Potere Pot-uto
Sapere Sap-uto
Volere Vol-uto

Se usato come sostantivo o come aggettivo si accorda sempre in base al genere (maschile o femminile) e al numero (singolare o plurale).

Example

  • Ho dovuto fare i conti con la realtà.
  • La ragazza ha delle ferite dovute all’incidente.
  • Ha fatto quello che ha potuto.
  • Giorgio e Francesco non sono potuti venire.
  • Sono venuta non appena ho saputo.
  • Sapute le notizie, abbiamo scritto l’articolo.
  • Il tanto voluto libro non si vende più.
  • I provvedimenti presi hanno prodotto gli effetti voluti.

Use

Le forme del participio passato dei verbi servili vengono in genere utilizzate soltanto per la formazione dei rispettivi tempi composti.

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.



Translations

License