Unit 1.1

Indicativo Imperfetto dei Verbi Ausiliari

Verbi - 1 minute

Download Download eBook Download ebook Print This Post Print This Post

Introduction

I verbi ausiliari hanno il compito di aiutare altri verbi nella formazione dei tempi composti. Ne esistono due: essere e avere.

L’indicativo imperfetto si usa per indicare situazioni ed abitudini nel passato. È la forma del passato più adatta per descrivere situazioni o enunciare eventi ripetuti.

Form

I verbi essere e avere, poiché appartengono ad una coniugazione detta propria, formano l’indicativo imperfetto in maniera diversa rispetto agli altri verbi:

PERS.ESSERE AVERE
Ioeroavevo
Tueriavevi
Luieraaveva
Noieravamoavevamo
Voieravateavevate
Loroeranoavevano

Example

  • Quando ero piccolo, avevo molti amici;
  • Avevamo una giacca uguale, ed erano anche dello stesso colore;
  • Eravate molto giovani quando vi ho conosciuti, non avevate ancora 15 anni.

Use

L’indicativo imperfetto dei verbi ausiliari prevede gli stessi usi dell’indicativo imperfetto dei verbi regolari. Si utilizza, inoltre, per la formazione del trapassato prossimo dei verbi.

[vedi indic. imp. dei verb. reg. liv.A2]

[vedi verb. aus. liv.A1]

Books4Languages feedback

License

Italian Grammar A2 Level Copyright © 2018 by books4languages. All Rights Reserved.

Copy link