Unit 1.1

Indicativo Trapassato Prossimo dei Verbi Ausiliari

Verbi - 1 minute

Download Download eBook Download ebook Print This Post Print This Post

Introduction

I verbi ausiliari hanno il compito di aiutare altri verbi nella formazione dei Tempi Composti. Ne esistono due: essere e avere.

L’Indicativo Trapassato Prossimo si utilizza per indicare un’azione o una situazione passata, che ne precede un’altra già collocata nel passato.

Form

L’Indicativo Trapassato Prossimo dei verbi ausiliari è formato dall’imperfetto indicativo dell’ausiliare (essere o avere) seguito dal participio passato del verbo scelto. Questo concorda sempre in genere (maschile o femminile) e numero (singolare o plurale) con il soggetto a cui si riferisce.

PERS.ESSEREAVERE
Ioero stato/aavevo avuto
Tueri stato/aavevi avuto
Lui/Leiera stato/aaveva avuto
Noieravamo stati/eavevamo avuto
Voieravate stati/eavevate avuto
Loroerano stati/eavevano avuto

Example

  • Il giorno prima del suo compleanno era stato sveglio fino a notte fonda;
  • Avevamo avuto la febbre quando eravamo in vacanza;
  • Erano stati giorni duri per chi aveva avuto problemi con il governo.

Use

L’Indicativo Trapassato Prossimo dei Verbi Ausiliari prevede gli stessi usi dell’indicativo trapassato prossimo dei verbi regolari.

[vedi indic. trap. pros. dei verb. reg. liv. B1]

[vedi verb. ausi. liv. A1]

Books4Languages feedback

License

Italian Grammar B1 Level Copyright © 2018 by books4languages. All Rights Reserved.

Copy link