Unit 9.1

Aggettivi Possessivi Proprio e Altrui

Introduction

Gli aggettivi possessivi indicano l’appartenenza (a qualcuno o a qualcosa) della cosa o della persona con cui concordano all’interno della frase.

Gli aggettivi possessivi proprio e altrui indicano un possesso o un’appartenenza, tuttavia presentano alcune particolarità.

Form

Gli aggettivi possessivi proprio e altrui indicano entrambi un possesso o un’appartenenza, tuttavia presentano alcune particolarità proprie.

Possessivo proprio

Il possessivo proprio si declina come un aggettivo qualificativo del primo gruppo. Può svolgere sia la funzione di aggettivo che di pronome:

  • quando è aggettivo viene, in genere, posto prima del nome a cui si riferisce;
  • quando viene usato davanti a nomi di parentela vuole l’articolo determinativo (a differenza degli altri aggettivi possessivi).

Possessivo altrui

L’aggettivo altrui (raramente utilizzato come pronome) è, invece, una parola invariabile, e va quasi sempre posto dopo il nome a cui si riferisce.

Example

Possessivo proprio:

  • Ognuno deve avere il proprio documento in mano.
  • I bambini non devono allontanarsi dai propri genitori.
  • Proprio tu mi fai la predica!

Possessivo altrui:

  • Non parlare degli affari altrui.
  • Non sappiamo nulla dei problemi altrui.
  • Non dovresti interessarti di queste cose altrui.

Use

Il possessivo proprio può sostituire i possessivi suo e loro quando questi si riferiscono al soggetto della frase, o quando si vogliono evitare ambiguità; è obbligatorio nelle frasi impersonali.

Altrui significa di un altro/di altri e va usato in riferimento a uno o più possessori indefiniti.

 

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.



License