Unit 2.2

Nomi Collettivi

Introduction

Il nome (o sostantivo) è una parte variabile del discorso che può indicare persone, animali o cose. Esso presenta un genere (maschile o femminile) e un numero (singolare o plurale).

I nomi collettivi indicano un raggruppamento generico di persone, animali o cose, e vengono utilizzati per parlare dell’intero insieme di questi.

Form

Tra i nomi collettivi più comuni ci sono:

  • Gruppo (di persone o cose);
  • Comitiva (gruppo di persone);
  • Stormo (gruppo di uccelli);
  • Gregge (gruppo di pecore);
  • Truppa (gruppo di soldati);
  • Squadra (gruppo di sportivi);
  • Flotta (gruppo di navi);
  • Pineta (insieme di pini);
  • Classe (insieme di alunni);
  • Scolaresca (gruppo di scolari);
  • Branco (gruppo di animali);
  • Mandria (gruppo di animali da bestiame).

NOTA: I nomi collettivi possono essere sia singolari che plurali. Se questo fa da soggetto ed è al singolare, anche il verbo che lo segue va coniugato al singolare. Se, invece, al plurale, anche il verbo andrà coniugato al plurale.

Example

  • Quella comitiva ha camminato per più di un’ora.
  • La nostra squadra è stata squalificata.
  • Le flotte spagnole erano le più forti.
  • Possiamo fare un picnic nella pineta.
  • La nostra è una scolaresca irrequieta.
  • Avete mangiato come un branco di animali.
  • Le mandrie pascolano su prati bellissimi per potersi cibare.

Use

I nomi collettivi si utilizzano quando ci si riferisce in modo generico a un intero gruppo di persone, animali o cose. Questi nomi vanno utilizzati al singolare quando si riferiscono a un solo gruppo, mentre vanno al plurale quando si riferiscono a più gruppi dello stesso tipo.

Exercises


The exercises are not created yet. If you would like to get involve with their creation, be a contributor.



License