Unit 5.1

Congiuntivo Imperfetto dei Verbi Regolari

Verbi - 2 minutes

Download Download eBook Download ebook Print This Post Print This Post

Introduction

Il Congiuntivo è un modo finito del verbo, che indica la volontà, il dubbio o la possibilità. Ha quattro tempi: il Presente, l’Imperfetto, il Passato e il Trapassato.

Il Congiuntivo Imperfetto è usato, in genere, nelle proposizioni subordinate, soprattutto se introdotte da verbi che nella principale sono al passato e che esprimono insicurezza.

Form

Il Congiuntivo Imperfetto dei verbi Regolari si ottiene aggiungendo alla radice del verbo una desinenza che varia a seconda delle tre coniugazioni.

AMAREPRENDEREFINIRE
Che io am-assiChe io prendo-essiChe io fin-issi
Che tu am-assiChe tu prend-essiChe tu fin-issi
Che lui/lei am-asseChe lui/lei prend-esseChe lui/lei fin-isse
Che noi am-assimoChe noi prend-essimoChe noi fin-issimo
Che voi am-asteChe voi prend-esteChe voi fin-iste
Che loro am-asseroChe loro prend-esseroChe loro fin-issero

Example

  • Vorrei che venissi anche tu alla festa;
  • Non sapevo che Lucia amasse il cinema;
  • Se solo sapessi quanto ti amo!
  • Magari prendessimo un bel voto nella verifica;
  • Ci hanno dato più tempo affinché finissimo il progetto;
  • Per quanto piovesse, l’evento non è stato comunque rimandato;
  • Arrivarono prima che lo spettacolo iniziasse.

Use

Il Congiuntivo Imperfetto si usa sia nelle proposizioni principali che nelle proposizioni subordinate.

In Frasi Autonome può formare:

  • Frasi Esortative, usate per esprimere un invito, un’esortazione, un comando o un ordine (in maniera gentile). In questo caso prende il nome di Congiuntivo Esortativo;
  • Frasi Dubitative, introdotte da che, usate per esprimere un dubbio;
  • Frasi Esclamative, spesso introdotte da se, usate per esprimere un’esclamazione;
  • Frasi Desiderative, in genere è introdotto da magari, almeno, se, una buona volta, usate per esprimere un desiderio.

In Frasi Dipendenti può formare:

  • Frasi Condizionali, introdotte dalle congiunzioni: a condizione che, ammesso che, a patto che, nell’eventualità che, purché…;
  • Frasi Finali, introdotte da affinché, perché, in modo che…;
  • Frasi Concessive, introdotte da benché, malgrado (che), nonostante (che), per quanto, sebbene…;
  • Frasi Eccettuative, introdotte da a meno che (non), eccetto che, salvo che, tranne che…;
  • Frasi Modali Esplicite, introdotte da come se, come che…;
  • Frasi Esclusive, introdotte da senza che;
  • Frasi Temporali, introdotte da prima che o dopo che.
Books4Languages feedback

License

Italian Grammar B1 Level Copyright © 2018 by books4languages. All Rights Reserved.

Copy link