Unit 5.2

Congiuntivo Imperfetto dei Verbi Servili

Verbi

Download Download eBook Download ebook Print This Post Print This Post

Introduction

verbi Servili (o Modali) hanno la funzione di “aiutare” altri verbi dando loro un significato di dovere, di possibilità, di capacità o di volontà. Essi sono: doverepoteresapere e volere.

Il Congiuntivo è un modo finito del verbo, che indica la volontà, il dubbio o la possibilità. Ha quattro tempi: il Presente, l’Imperfetto, il Passato e il Trapassato.

Il Congiuntivo Imperfetto dei verbi Servili è usato, in genere, nelle proposizioni subordinate, soprattutto se queste sono introdotte da verbi che nella principale sono al passato e che esprimono insicurezza.

Form

I verbi Modali, essendo irregolari, formano il Congiuntivo Imperfetto in maniera diversa rispetto agli altri verbi:

POTERE DOVERE SAPERE VOLERE
Che io potessi Che io dovessi Che io sapessi Che io volessi
Che tu potessi Che tu dovessi Che tu sapessi Che tu volessi
Che lui/lei potesse Che lui/lei dovesse Che lui/lei sapesse Che lui/lei volesse
Che noi potessimo Che noi dovessimo Che noi sapessimo Che noi volessimo
Che voi poteste Che voi doveste Che voi sapeste Che voi voleste
Che loro potessero Che loro dovessero Che loro sapessero Che loro volessero

Example

  • Mario si chiedeva perché tu non potessi venire stasera;
  • Credevo che noi dovessimo parlare.
  • Volevamo che voi lo sapeste prima degli altri;
  • Speravo che tu ieri sera volessi stare con me.

Use

L’Imperfetto Congiuntivo dei verbi Servili prevede gli stessi usi del congiuntivo imperfetto dei verbi regolari.

(vedi cong. imp. dei verb. reg. liv.B1)

Books4Languages feedback

License

Italian Grammar B1 Level Copyright © 2018 by books4languages. All Rights Reserved.