Unit 1.2

Il Presente Indicativo Affermativo


Print This Post Print This Post

Advertising

Introduction

Il presente indicativo [present simple] è il tempo usato per parlare di situazioni permanenti o eventi che si ripetono regolarmente, o che accadono sempre.

Se espresso nella sua forma affermativa [affirmative form], il verbo conferma qualcosa riguardo il soggetto.

Form

Il presente semplice, nella sua forma affermativa, ha questa struttura:
Subject + verb + …

  • Per la terza persona singolare, aggiungiamo -s alla fine del verbo. Eccezioni:
    • Verbi con i suffissi -ch, -s, -sh, -x, -z: aggiungono -es (watchwatches; kisskisses; crushcrushes; taxtaxes; buzzbuzzes);
    • Verbi che terminano con una consonante seguita da -y: cambiano la -y in -i e aggiungono -es (cry ⇒ cries);
    • Verbi irregolari come do, go, be e have non seguono nssuna regola: dodoes, gogoes, beis, havehas.
Subject Verb
I work
You work
He works
She works
It works
We work
You work
They work

Example

  1. Azioni completate che accadono mentre parliamo
    • The taxi driver disappears.
  2. Fatti
    • Teachers perform an important role in society.
  3. Abitudini/routine
    • I usually wake up at 8 o’clock.
    • My boss goes to the gym twice a week.
    • We go to the cinema too much.
  4. Narrativa informale
    • The housewife transforms into a princess.
  5. Dare direzioni ed istruzioni
    • Go straight and turn left.
    • Restart your mobile phone.
    • Dedicate yourself to your studies.
  6. Situazioni permanenti
    • live in Russia.
    • She works in a police station
    • The trainee doctor studies medicine.
  7. Futuro programmato
    • start my new job on 17th June.
    • The exam period ends on 24th December.
    • Emily’s plane lands in two hours.
  8. Promesse…
    • promise to buy you a new mobile phone.
  9. Orari
    • The train leaves at 7 o’clock.

 

Use

Il presente indicativo, nella sua forma affermativa, è usato per confermare:

  1. Un futuro programmato (eventi programmati in una data specifica);
  2. Orari (eventi organizzati con un orario specifico);
  3. Abitudini/routine (qualcosa che accade ripetutamente nel presente);
  4. Fatti (cose che sono generalmente vere, dichiarate);
  5. Situazioni permanenti (che si verificano da tempo e si verificheranno nel futuro);
  6. Promesse;
  7. Istruzioni (ordini);
  8. Azioni completate che accadono mentre parliamo (commenti);
  9. Narrativa informale (quando si racconta una storia).

Summary

Usiamo il presente indicativo [present simple], nella sua forma affermativa [affirmative form], per confermare situazioni che accadono regolarmente, ripetutamente o sempre.

La struttura è:
Subject + verb + … (-s per la terza persona singolare)

Per esempio:
— “I work on important projects.” =
— “She works on important projects.” =

Ci sono delle eccezioni per la terza persona singolare, secondo la desinenza del verbo.

Per esempio:
— Suffissi -ch, -s, -sh, -x, -z: “Catch” ⇒ “Catches” = Aggiungono -es.
Consonante + -y: “Try” ⇒ “Tries” = Cambiano la -y in -i e aggiungono -es.
— Verbi irregolari: dodoes, gogoes, beis, havehas

Rivediamo questo contenuto nella sezione {Form}. Dai un’occhiata alla sezione {Example} che mostra il suo uso all’interno di un contesto.

Ambassadors

Open TextBooks are collaborative projects, with people from all over the world bringing their skills and interests to join in the compilation and dissemination of knowledge to everyone and everywhere.

Become an Ambassador and write your textbooks.

Online Teaching

Become a Books4Languages Online tutor & teacher.

More information here about how to be a tutor.

Translations


Ambassadors

The Books4Languages is a collaborative projects, with people from all over the world bringing their skills and interests to join in the compilation and dissemination of knowledge to everyone, everywhere.

License